The Original Shabby

Seguici su: Facebook Google Plus Youtube Instagram Pinterest

Cementite, a cosa serve?

(Torna indietro)




La cementite è un materiale che fa da tramite tra il legno e la vernice che andrà applicata. E' un materiale dato da cemento multistrato miscelato con polveri di marmo e pigmenti inorganici usato per realizzare pavimentazioni e rivestimenti da soffitto e parete. Ancora, in chimica, la cementite è un carburo di ferro, cioè un composto costituito dal 93,3% da ferro e 6,67% da carbonio.


Spalmata sul legno grezzo, va a formare un fondo gessosso che serve a rendere il legno idoneo alla successiva verniciatura. Il legno tende ad assorbire le vernici usate, grazie allo strato di cementite questo non accadrà oltre al fatto che la cementite riesce a fornire una superficie da verniciare più omogenea. Ecco a cosa serve!


Così come le pitture che troviamo a base d’acqua e a solvente, in commercio possiamo trovare diversi tipi di cementite per il legno.

Può essere applicata a rullo, a pennello o nebulizzata in formato spray. Il nostro consiglio è quello di usare un pennello.

La cementite va mescolata più volte durante l’uso.

Va applicata una prima mano, che dovrete far asciugare completamente e poi carteggiare con una carta abrasiva di grana grossolana (tipo 100).

Quando la superficie sarà perfettamente levigata sarà possibile passare una seconda mano di cementite, lasciar asciugare e levigare nuovamente la superficie. Questa volta, però, bisognerà usare una carta abrasiva più fine. Dato che il legno dovrà essere riverniciato, una grana 220 andrà bene.







Commenti

Nessun commento pubblicato, sii il primo a lasciarne uno...

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. Acconsento